lunedì 21 luglio 2014

Omero sogna la pietra della luna

Martedì 22 luglio 2014

Alla ricerca dei sogni di Daniela e Gabriel abbiamo attraversato l'Italia, da Roma a Pordenone, passando per Bologna. 

La visione che ha caratterizzato la giornata è stata quella di una cava abbandonata di selenite nel parco dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi della Badessa. 

La selenite è una particolare varietà di gesso cristallino che ha la particolarità di depositarsi in strati. Si trova in natura in forma di scaglie, trasparenti e traslucide che vengono attraversate dalla luce. Questa caratteristica dà origine al suo nome. Infatti grazie all'utilizzo che i greci ne fecero per la fabbricazione di lastre trasparenti che avessero funzione di vetro, ancora sconosciuto. La luce che lasciava trasparire era simile a quella della luna (σεληνη selene in greco). Per questo motivo è conosciuta anche con il nome di pietra di luna.

Domani il Sogno di Omero continuerà...